Le nostre attività sono suddivise in tre categorie:

  1. Servizi diretti alla persona
  2. Condivisione di conoscenze e competenze
  3. Prevenzione e lotta alla tratta e allo sfruttamento sessuale

Servizi diretti alla persona

IROKO lavora principalmente con donne potenziali ed effettive vittime di tratta e di sfruttamento sessuale, sostenendole nella creazione di un percorso di vita indipendente, dove siano in grado di scegliere e cercare – che sia il loro paese di origine o di arrivo – una dignitosa alternativa alla prostituzione. IROKO opera in collaborazione con altre organizzazioni, locali e internazionali, per fornire ad ogni individuo il servizio più adeguato ai suoi bisogni e trovare la soluzione giusta per ognuno.
Tra i servizi offerti: supporto legale, ricerca del lavoro e di una sistemazione a lungo termine, accesso all’istruzione e alla formazione, supporto psicologico. Alcuni di essi sono servizi esterni, ai quali IROKO indirizza verso altri enti sul territorio.

IROKO gestisce, tra le altre cose, un piccolo alloggio in Italia per accoglienza di terzo livello, che può ospitare fino a 3 persone per volta, per un massimo di 12 mesi.


Il primo livello è una risposta ai casi di emergenza, necessaria per migranti e richiedenti asilo appena giunti in Europa. Esso richiede un’assistenza 24 ore su 24.

Il secondo livello offre accoglienza a medio termine e un sostegno iniziale, in termini di insegnamento della lingua italiana, accompagnamento ai servizi e supporto nella richiesta di asilo.

Il terzo livello, per il quale IROKO lavora, riguarda le persone che hanno un regolare permesso di soggiorno, che sono in Italia da diversi anni, parlano bene la lingua e hanno già lavorato, ma necessitano di un sostegno per integrarsi effettivamente nella società italiana per una vita economicamente e socialmente stabile  indipendente.

Condivisione di conoscenze e competenze

IROKO crede nella collaborazione e nella forza dell’unione. Ecco perché una parte importante del nostro lavoro si basa sulla condivisione di conoscenze e competenze acquisite nel corso dei venti anni di attività. IROKO tiene regolarmente corsi di formazione e partecipa a incontri e seminari nazionali e internazionali, rafforzando in tal modo la rete di organizzazioni affini che offrono diversi servizi, dall’accoglienza dei richiedenti asilo alle decisioni politiche a vari livelli.

Prevenzione e lotta a tratta e prostituzione

IROKO è consapevole che la tratta e il commercio del sesso siano estremamente diffusi, perciò offrire sostegno alle persone che ne sono prigioniere è molto importante. Tuttavia, IROKO alimenta una visione per cui è possibile, lavorando insieme, liberare il mondo da queste pratiche dannose per costruire un futuro diverso in cui le persone non siano costrette e diventare schiave dell’industria del sesso. Lotta contro il sistema dell’industria del sesso

La lotta per l’affermazione di queste idee, anche come membri attivi di reti nazionali e internazionali, tra i quali CATW, ENOMW e CAP Internationalsono elementi cruciali del nostro lavoro. IROKO è un’associazione abolizionista, che crede fermamente che la prostituzione sia intrinsecamente violenta e che sia il sintomo di una disuguaglianza di genere, inaccettabile in una società basata sull’uguaglianza dei generi e che difende i diritti umani. Per queste ragioni sosteniamo il Modello Nordico, secondo cui la prostituzione non può mai essere considerata un lavoro e non dovrebbe essere legalizzata o regolamentata; anzi, l’attenzione dovrebbe essere spostata sulla domanda di sesso e sulla necessità di educare la società, affinché non ritenga accettabile l’acquisto di servizi sessuali. Per sapere di più su abolizionismo, clicca qui, e sul Modello Abolizionista clicca qui.

Per promuovere il Modello Abolizionista e la lotta alla tratta, IROKO partecipa  e interviene in diversi eventi internazionali, tra i quali la Commissione annuale sullo Stato delle Donne (qui il nostro articolo sulla 62° CSW) e la Edo Women’s Conference, che si tiene annualmente in Nigeria e organizzata da Edo Women’s Development Initiative (EWDI).

IROKO organizza anche eventi periodici, con l’obiettivo di promuovere il Modello Abolizionista in Italia, come la conferenza annuale in collaborazione con partners abolizionisti ( video e articoli del 2018; interventi del 2017 in inglese) e la recente presentazione a Torino del libro Stupro a pagamento, di Rachel Moran.

La nostra Fondatrice Esohe Aghatise scrive articoli, come questo per il Guardian, e rilascia interviste (qui per la BBC).

IROKO è anche l’unico membro internazionale della Task Force contro la Tratta e la Migrazione Illegale, che lavora a sostegno del ritorno e della reintegrazione nella società delle persone trafficate, oltre che nella prevenzione della tratta promuovendo campagne educative.

Il 4 luglio 2019 la nostra fondatrice Esohe Aghatise ha partecipato a una audizione in senato, presso la Commissione Affari Costituzionali, portano il suo contributo all’indagine conoscitiva sul fenomeno della prostituzione. Clicca qui per ascoltare il suo intervento (dal 1:56:00).

 

Iscritta al Registro delle associazioni del comune di Torino e alla I sezione del Registro degli enti e delle associazioni che operano a favore degli immigrati, IROKO è anche membro del Coordinamento Cittadino e Provinciale contro la Violenza sulle Donne della città di Torino,  del Coordinamento Interregionale Antitratta, che lavora e informa attraverso la Piattaforma Nazionale Antitratta, ed ha aderito alla Rete del Nodo territoriale metropolitano contro le discriminazioni.